AREA SANAC

LA SANAC DI PORTA A MARE.

La nuova vita del complesso industriale della ex
Sanac a Porta a Mare è il positivo risultato di uno
degli interventi di recupero edilizio più importanti
fra quelli compiuti a Pisa nell’ultimo decennio.
Dove fino agli anni Ottanta c’erano gli impianti di
una fabbrica di refrattari che è stata importante nell’economia pisana ma aveva da tempo esaurito
la sua funzione, si sono liberati ampi spazi che la
nuova destinazione d’uso – uffici, residenze,
strutture commerciali – rende significativi nella
prospettiva di sviluppo della città verso il mare.
Vicino al centro storico, dotato di parcheggi e
servizi, il complesso della ex Sanac, pur avendo conservato l’immagine storica della vecchia
fabbrica, offre una vasta gamma di opportunità
che si inseriscono nel nuovo ruolo che sta
assumendo il quartiere di Porta a Mare.
Un quartiere sempre più destinato a funzionare
come saldatura fra la città e le due aree dotate
di maggiori prospettive di sviluppo a Pisa: quella
della nautica sul canale dei Navicelli, scelta da
Ikea per il suo nuovo centro commerciale che
servirà la costa toscana e il Litorale di Pisano
dove sta sorgendo il grande porto turistico di Boccadarno.